© 2016 by Atelier Danza Hangart asd / CSEN / CONI

  • w-facebook

Ilaria Barzetti

danza contemporanea, danza classica

Inizia lo studio della danza classica all'età di 10 anni presso Hangart con Angela Rosa Costanzo, poi con Rosanna Gorgolini e Maurizio Dolcini. Ha studiato il metodo inglese della Royal Academy of Dance di Londra, sostenendo tutti gli esami majors, l'ultimo nel dicembre 2014 (Advanced 2 con votazione distinction).

Dal 2003 inizia lo studio della danza contemporanea con Lara Martelli, Mayra Collazo Ortiz, Marco Becherini, Bruce Michelson e successivamente con Silvia Pierpaoli, entrando a far parte nel 2004 della compagnia junior Evidanse, per la quale danzerà fino al 2007.

Nel febbraio 2008 è è selezionata per il corso di perfezionamento dell'Aterballetto di Reggio Emilia per il percorso sia classico che contemporaneo. Dal 2008 danza in vari festival di danza contemporanea e neoclassica tra i quali Civitanova Danza, HangartFest, Fuorifestival, Euterpe, Musicae Amoeni Loci, Orfeo Project, Zoe Microfestival e per eventi di beneficienza quali Iopra e Cornelia's friends forever, danzando coreografie di Marco Becherini, Annalisa Cioffi, Masako Matsushita, Lara Martelli, Bruce Michaelson, Michele Giovanelli, Andrea Jacopini.

Nell'agosto 2014 partecipa al corso di formazione e consegue il diploma nazionale di insegnante di modern-contemporaneo presso lo CSEN Danza di Roma; nel settembre dello stesso anno, inizia l'attività di insegnamento della danza contemporanea presso Atelier Danza Hangart, tenendo corsi dai livelli principianti ai livello avanzati, e di danza classica per principianti. 

Dal dicembre 2014 al maggio 2015 ha partecipato al workshop di Luca Signoretti, per poi danzare nel suo lavoro inedito "Part of the Glory" nel maggio 2015, presentato poi nel novembre 2015 all'interno del festival Interdans in Belgio.

Nell'ottobre/novembre 2015 partecipa al festival internazionale di danza contemporanea Interdans in Belgio in qualità principale di assistente alla coreografia.

Nel dicembre 2015 è danzatrice perfomer nella mostra "Idoli" dell'artista Gabriel De Gaudi a Ca' dei Monaci (PU).

A livello coreografico, nel novembre 2015 partecipa con il gruppo contemporaneo avanzato con la coreografia "Vibes are life" al concorso "Giovani in Crescendo", indetto dal Conservatorio di Pesaro, vincendo il primo premio nella sezione Seniores.

 

Ulteriori informazioni: laureata in lingue straniere e cultura per l'impresa all'Università di Urbino.