Tutti a Ravenna il 17 aprile per la Cenerentola del Malandain Ballet Biarritz

Teatro Alighieri - 16 e 17 aprile 2016

coreografia Thierry Malandain musica Sergej Prokof’ev scene e costumi Jorge Gallardo disegno luci Jean-Claude Asquié realizzazione costumi Véronique Murat realizzazione scene e accessori Chloé Bréneur, Alain Cazaux, Annie Onchalo parrucche François Dussourd, Georges Dejardin Interpreti Cenerentola Miyuki Kanei Il Principe Daniel Vizcayo Ione Miren Aguirre, Raphaël Canet, Mickaël Conte, Ellyce Daniele, Frederik Deberdt, Romain Di Fazio, Baptiste Fisson, Clara Forgues, Michaël Garcia, Jacob Hernandez Martin, Irma Hoffren, Mathilde Labé, Hugo Layer, Claire Lonchampt, Fábio Lopez, Nuria López Cortés, Arnaud Mahouy, Patricia Velazquez, Laurine Viel, Lucia You González Maîtres de ballet Richard Coudray, Françoise Dubuc

Pur restando fedele alla drammaturgia di Cenerentola e allo spartito di Prokof’ev, Thierry Malandain sviluppa un approccio molto personale al tema della sfortunata fanciulla e del suo riscatto. “Ciò che ho voluto esprimere prima di tutto – afferma il coreografo – è l’amore poetico di Cenerentola e del Principe, la nascita e lo sbocciare di questo amore, gli ostacoli che si sono erti lungo il suo percorso e, alla fine, il compimento di un sogno.” Cenerentola è il percorso di una stella che danza e Malandain ci porta sulla via della sua realizzazione che passa attraverso il dubbio, l’emarginazione, la sofferenza, la speranza, per raggiungere infine la luce. Del balletto ci dice: “Lo spettacolo è stato concepito senza cambi di scene, senza artifici, ma con il piacere trasmesso dall’umanità e dalla magia del racconto, dalla sontuosità della musica, ma anche dalle risate delle scene burlesche che controbilanciano gli episodi onirici o di sventure”.

Info: link al Teatro Alighieri Ravenna

In evidenza
Notizie recenti
Archivio
Cerca per Tag
Seguici anche su
  • Facebook Basic Square

© 2016 by Atelier Danza Hangart asd / CSEN / CONI

  • w-facebook